Chi siamo

L’attività risale al 1975, anno di costituzione del Consorzio Interprovinciale per il Risanamento Idrico del Bacino del Lura (Decreto Ministeriale n° 5199/1976).

In data 10 luglio 1995 i Comuni di Bregnano, Cadorago, Caronno Pertusella, Cermenate, Guanzate, Lomazzo, Rovellasca, Rovello Porro e Saronno hanno costituito la società Lura Ambiente S.p.A. alla quale è stato conferito nel febbraio 1997 il patrimonio del Consorzio.

Accanto all’attività tradizionale di depurazione, nel 2001 Lura Ambiente S.p.A. ha assunto la gestione acquedottistica e fognaria di otto Comuni, gestendo così il ciclo integrato delle acque.

Lura Ambiente S.p.A. oggi rappresenta un patrimonio sociale ed economico con collaudate capacità e competenze tecnico–gestionali configurandosi come soggetto gestore della risorsa idrica nel suo complesso dal punto di vista tecnico, industriale ed amministrativo.

Questi presupposti hanno permesso a Lura Ambiente S.p.A. di ottenere, nell’aprile del 2000, la Certificazione di Qualità ISO 9001, il successivo passaggio nel Novembre 2002 alle norme "Vision" (ISO 9001:2008), nell'Aprile 2005 l'ampliamento dell'ambito di certificazione alla gestione delle reti idriche e fognarie oltre alla tradizionale attività di depurazione acque e trattamento reflui esterni, a Giugno del 2007 la certificazione ambientale ISO 14000:2004 relativamente al settore depurazione e nell'agosto 2012 la certificazione BS OHSAS 18001:2007 (Igiene e Sicurezza sul Lavoro).

Infine da Ottobre 2012, Lura Ambiente si è dotata di un Modello gestionale conforme ai requisiti del Decreto Legislativo 231/2001.

Questi traguardi costituiscono un ulteriore passo verso una maggiore trasparenza e garanzia del rispetto degli standards qualitativi che la Società è in grado di assicurare.